Forra del Lupo

Un lungo percorso nelle trincee della Grande Guerra (m 1450)

 

Questa interessante escursione storica nella parte iniziale si sviluppa all'interno di trincee austro-ungariche della Grande Guerra. Qualche anno fa è stato ripulita e resa più accessibile una forra (un piccolo canyon) utilizzata come postazione e ricovero. Lungo il sentiero si trovano anche foto storiche del luogo.

 

Il sentiero delle trincee che porta alla forra parte sopra al ristorante Cogola. E' ben segnalato, il segnavia è il 137.

E' sconsigliato percorrere questo sentiero nei periodi invernali o in presenza di ghiaccio in quanto ci sono punti sempre in ombra e scivolosi. Noi lo abbiamo percorso in periodo autunnale, bellissima giornata e bellissimi colori.

Forra del Lupo - Ristorante CogolaForra del Lupo - PercorsoForra del Lupo - Inizio sentiero

Forra del Lupo - foto storicaForra del Lupo - dettaglio del sentiero

Il sentiero non è particolarmente impegnativo, lo è stato invece fare delle foto con il sole sempre di fronte.

Forra del Lupo - panoramaForra del Lupo - panoramaForra del Lupo - postazione

Tra passaggi in costa, boschi e manufatti della Grande Guerra si arriva quasi senza accorgersi a destinazione.

Forra del Lupo - dettagli del sentieroForra del Lupo - dettagli del sentieroForra del Lupo - dettagli del sentieroForra del Lupo - dettagli del sentiero

Forra del Lupo - foto storicaForra del Lupo - dettagli del sentiero

Forra del Lupo - postazione osservatorio q.1325

Forra del LupoForra del Lupo - dettagli del sentiero

Forra del Lupo - foto storica

Forra del LupoForra del Lupo - dettagli del sentieroForra del Lupo - foto storica

Forra del Lupo - dettagli del sentiero

Eccoci alla forra, se fino ad adesso abbiamo camminato con la vista della valle alla nostra destra, ora il sentiero si incunea all'interno di due alte rocce (55 minuti dall'inizio del percorso).

Forra del LupoForra del Lupo

Forra del LupoForra del Lupo - foto storica

Sopra alla roccia di destra, che da verso valle, è stata costruita una trincea fortificata con molte postazioni per fucilieri e mitragliatrici.

Forra del LupoForra del Lupo

Mentre dentro alla forra si stava al sicuro, protetti naturalmente da eventuali azioni del nemico.

Forra del LupoForra del LupoForra del Lupo

Forra del LupoForra del LupoForra del Lupo

Usciti dalla forra il sentiero continua all'interno della trincea, dove sulla destra si trovano sempre postazioni per fucilieri e mitragliatrici.

Forra del Lupo - dettagli del sentieroForra del Lupo - foto storica

Forra del Lupo - dettagli del sentieroForra del Lupo - dettagli del sentieroForra del Lupo - dettagli del sentiero

Forra del Lupo - dettagli del sentieroForra del Lupo - foto storica

Forra del Lupo - foto storicaForra del Lupo - foto storica

Forra del Lupo - dettagli del sentiero

Forra del Lupo

Arrivati alle "Caserme" il percorso della Forra del Lupo si può dire terminato. Volendo si può già tornare indietro lungo la strada sulla sinistra (oltre la zona Caserme), oppure continuare sulle tracce di altre trincee che portano fino al forte sovrastante.

Forra del Lupo - CasermeForra del Lupo - dettagli del sentiero

Forra del Lupo - dettagli del sentiero

Forra del Lupo - panorama sulla valleForra del Lupo - panorama sulla valle

Forra del Lupo - dettagli del sentieroForra del Lupo - pianoro e forte

Dalla parte opposta di questo pianoro si intravede la destinazione finale. Attraversiamo il pianoro e una tabella indica: "a sinistra percorso Facile", "a destra percorso Difficile".

Mmmmm, ci guardiamo in faccia e la scelta è ovvia: "Percorso difficile".

Forra del Lupo - sentiero in galleria (ingresso)Forra del Lupo - sentiero in galleriaForra del Lupo - sentiero in galleria (uscita)

Un'ottima scelta. Il percorso prosegue all'interno di una galleria con diverse postazioni. Il difficile viene al termine della galleria, l'uscita è molto esposta al ripidissimo pendio, fate attenzione. Poi una salita piuttosto ripida ci porta al forte Dosso delle Somme.

Forra del Lupo - pianoroForra del Lupo - Forte Dosso delle Somme

Forra del Lupo - panorama verso l'Adamello

Siamo arrivati al forte Dosso del Sommo. Non è rimasto molto di questo forte, ma qualcosa da scoprire c'è, le informazioni sono sulla sua pagina (1 ora e 20 dalla Forra del Lupo, 2:15 dall'inizio del percoso).

Ma con la splendida giornata il forte è passato in secondo piano, ci sono dei bellissimi panorami da vedere con il ghiacciaio dell'Adamello sullo sfondo.

Forra del Lupo - Forte Sommo AltoForra del Lupo - Forte Dosso delle SommeForra del Lupo

Per il ritorno seguiamo inizialmente la strada che porta verso Serrada, ma al terzo tornante il sentiero esce dalla strada in direzione del Rifugio Baita Tonda.

Forra del Lupo - strada di ritornoForra del Lupo - strada di ritorno

Tenendo la baita alla propria destra il sentiero prosegue lungo la pista da sci per poi rientrare nel sottobosco. Si incrocia e si percorre per un brevissimo tratto la strada del forte. E' necessario seguire le indicazioni per "Serrada".

Forra del Lupo - segnaletiche da seguireForra del Lupo - segnaletiche da seguire

Un ultima tabella indica una deviazione per la Località Cogola, l'inizio del nostro percorso che si percorre in pochi minuti (1:10 dal Forte).

Forra del Lupo - segnaletiche da seguire


 



Come si raggiunge:

Da Folgaria (TN) seguire le indicazioni per Serrada. Attraversato il paese di Serrada sulla sinistra si trova il ristorante Cogola. I parcheggi disponibili sono 2, uno è quello del ristorante, l'altro è ad un centinaio di metri imboccata la stradina che è a sinistra del primo parcheggio. Non preoccupatevi di camminare di più, comunque sia al ritorno si passa per il secondo parcheggio.

L'inizio del sentiero è sopra al ristornate, è ben tabellato fino al forte Dosso delle Somme.

Per il ritorno si prende la strada che arriva al forte, al terzo tornante il sentiero esce dalla strada passando vicino al Rifugio Baita Tonda e prosegue fino ad incrociare nuovamente la strada. Seguire le tabelle per "Serrada" ed infine svoltare a sinistra seguendo l'indicazione "Loc. Cogola".


 



Mappe Interattive:



Forra del Lupo
SCHEDA PERCORSO
Provincia:Trento
Comune:Terragnolo
Coordinate punto di arrivo:45.88608 - 11.16891
(45°53'10" N - 11°10'8" E)
Coordinate parcheggio:45.88819 - 11.15379
(45°53'17" N - 11°9'14" E)
Altitudine di partenza (m):1250
Altitudine di arrivo (m):1450
Dislivello (m):410
Difficoltà del percorso:E - Escursionistico
Ore a piedi (esclusa visita):3 ore 25 minuti
Come si raggiunge:A piedi
Tipologia:Storico, Panoramico




Storia: (tratta dai tabelloni in loco)

La Forra de Lupo

Per gli antenati tedesco-cimbri era la Klebostuo (roccia spaccata), nome che gli Austro-Ungarici tradussero in Wolfsschucht (Gola del lupo), in italiano Forra del Lupo: è lo stretto e suggestivo passaggio, tra le pareti di roccia, che si trova più o meno a metà del lungo e articolato percorso trincerato che dalla sella di Serrada (località Cogola - 1250 m) percorre l'alto versante orografico destro della valle di Terragnolo, fino a raggiungere le superbe rovine del Forte Dosso delle Somme (Werk Serrada - 1660 m).

 

Il percorso trincerato

Guerra 1914-1918 - Munito di numerose postazioni osservatorio, di presidi di mitragliatrici e di vari ricoveri in roccia, il trinceramento si raccordava a sud con la linea trincerata che da Serrada saliva il dosso del Nauk e si spingeva fin oltre la sommità del monte Finonchio. Inizialmente presidiato dalle locali compagnie di Standschutzen e in seguito da truppa regolare, tra il 1915 e il 1916 la lunga trincea fu oggetto di vari quanto inutili tentativi di intrusione. Catalogato nel 2015 come percorso SAT E137, affre ampie ed emozionanti vedute panoramiche sulla valle di Terragnolo, sul Passo della Borcola e sul contrapposto massiccio del Pasubio.


 

Data visita: 30/10/2016
Creato il: 10/03/2017

Autore: Corrado DZ.

 

Altri itinerari nelle vicinanze:




;-) :-) :-D :-( :-o :-O B-) :oops: :-[] :-P
Commento
E' possibile modificare le sottoscrizioni o l'invio automatico di nuovi commenti inseriti di questa pagina su Iscriviti a Montagnando.
Per la rimozione dei propri commenti scrivere a montagnando@montagnando.it
Ci riserviamo il diritto di eliminare i commenti ritenuti diffamatori, pubblicitari e non inerenti al contenuto.
Per prevenire lo SPAM automatico, inserisci nella text-box il testo che visualizzi nell'immagine. Inoltre controlla che il tuo browser supporti i cookie, altrimenti il sistema non riconoscerà il controllo e non ti sarà inserito il commento. Grazie.
Aggiorna Captcha »


IMPORTANTE: Il materiale presente nel sito è puramente indicativo. L'utilizzo libero e personale delle informazioni, contenute all'interno del sito, è e rimane di responsabilità dell'utente. Non ci si assume alcuna responsabilità giuridica nel caso di incidente o danni di qualsiasi genere ed origine nell'uso del citato materiale. La visualizzazione o la stampa di informazioni contenute nel sito www.montagnando.it implicano, in modo imprescindibile, la presa visione e l'accettazione di quanto contenuto nell'allegata NOTA INFORMATIVA DI RESPONSABILITA' riguardante la "responsabilità dell'utente" nell'utilizzo delle sopracitate informazioni.

Attenzione: per visualizzare gli annunci pubblicitari viene utilizzato un cookie DoubleClick DART. L'utilizzo di questo cookie consente a Google di pubblicare annunci mirati per gli utenti. Questi cookie non permettono in alcun modo di identificare personalmente l'utente e non includono dati personali.





In questo sito utilizziamo cookies di profiliazione e di terze parti per l'inoltro di pubblicità mirata. Nell'informativa è possibile negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. Continuando a navigare in questo sito acconsenti all'uso dei cookies. Ok Informativa

- Stampa -