Forte Rione

Fortificazione italiana della Grande Guerra (m 1691)

 

Dalle notizie che avevamo raccolto prima di recarci nel luogo avevamo appreso dell'esistenza del forte Rione, ma più che un forte è un sistema di fortificazione in diverse caverne che non ha niente in comune con i classici forti costruiti in calcestruzzo. Eravamo partiti con l'idea di visitare tutto il complesso del Monte Novegno, compresa Priaforà e Monte Giove. Purtroppo siamo stati talmente affascinati dal luogo e dalla magnifica giornata che siamo riusciti a visitare solo quello. Pazienza, torneremo.

Forte Rione

Il forte è stato ristrutturato di recente ma antenne e pannelli solari non migliorano certo lo spettacolo. Almeno i pannelli producono energia pulita

Come ogni forte che si rispetti anche questo ha la sua S.Barbara. Scavata nella roccia con un ingresso ben curato ha come particolarità degli scoli per l'acqua nelle parti laterali della grotta e delle finestrelle alla fine della stessa.

Forte Rione - Ingresso alla S.BarbaraForte Rione - Scolo per l'acquaForte Rione - Finestrella nella S.Barbara

La cima del monte ha una postazione per cannoni con una strana costruzione in muratura.

Monte Rione

Il sentiero alla sinistra della cima del monte porta alle varie postazioni di artiglieria, mitragliatrici e osservatori. Nel versante opposto al sentiero è presente un sistema di trinceramento.

Forte Rione - Postazioni in galleriaForte Rione - entiero per le postazioni in cavernaForte Rione - Vista del monte da una galleria

Nella piana del Novegno, al di sotto del monte Rione una trincea difende ulteriormente la zona. La trincea inizia con una galleria che si ricongiunge alla fine della stessa trincea dove era presumibilmente presente l'accampamento militare. Il particolare della trincea denota la comodità d'uso della stessa. L'altezza è perfetta per una persona in piedi che si mette in una specie di piccolo marciapiede rialzato. Probabilmente il culmine era ulteriormente protetto da sacchetti di sabbia.

Forte Rione - rincea a linea grecaForte Rione - Particolare della trincea


 



Come si raggiunge:

Da Schio (VI) seguite le indicazioni per Bosco di Tretto - S. Caterina. Arrivati alla contrada Rossi troverete la strada bianca che porta al Monte Novegno.


 



Mappe Interattive:



Forte Rione
SCHEDA PERCORSO
Provincia:Vicenza
Comune:Schio
Coordinate punto di arrivo:45.77036 - 11.29993
(45°46'13" N - 11°17'60" E)
Altitudine di arrivo (m):1691
Difficoltà del percorso:T - Turistico
Ore a piedi (esclusa visita):2 ore
Come si raggiunge:A piedi, In mountain bike
Tipologia:Paesaggistico, Storico, Panoramico




Altre Foto:



Storia:

C'è poco da dire ma sicuramente tutto da scoprire. Il Monte Novegno non è mai stato conquistato dal nemico, e di sicuro era di importanza strategica perché da qui è possibile controllare Valli del Pasubio, Pasubio, Fiorentini, Valle di Posina, Tonezza e l'altopiano di Asiago.


 

Data visita: 04/11/2006
Creato il: 02/12/2006
Aggiornato il: 13/01/2007

Autore: Corrado DZ.

 

Altri itinerari nelle vicinanze:




;-) :-) :-D :-( :-o :-O B-) :oops: :-[] :-P
Commento
E' possibile modificare le sottoscrizioni o l'invio automatico di nuovi commenti inseriti di questa pagina su Iscriviti a Montagnando.
Per la rimozione dei propri commenti scrivere a montagnando@montagnando.it
Ci riserviamo il diritto di eliminare i commenti ritenuti diffamatori, pubblicitari e non inerenti al contenuto.
Per prevenire lo SPAM automatico, inserisci nella text-box il testo che visualizzi nell'immagine. Inoltre controlla che il tuo browser supporti i cookie, altrimenti il sistema non riconoscerà il controllo e non ti sarà inserito il commento. Grazie.
Aggiorna Captcha »


IMPORTANTE: Il materiale presente nel sito è puramente indicativo. L'utilizzo libero e personale delle informazioni, contenute all'interno del sito, è e rimane di responsabilità dell'utente. Non ci si assume alcuna responsabilità giuridica nel caso di incidente o danni di qualsiasi genere ed origine nell'uso del citato materiale. La visualizzazione o la stampa di informazioni contenute nel sito www.montagnando.it implicano, in modo imprescindibile, la presa visione e l'accettazione di quanto contenuto nell'allegata NOTA INFORMATIVA DI RESPONSABILITA' riguardante la "responsabilità dell'utente" nell'utilizzo delle sopracitate informazioni.

Attenzione: per visualizzare gli annunci pubblicitari viene utilizzato un cookie DoubleClick DART. L'utilizzo di questo cookie consente a Google di pubblicare annunci mirati per gli utenti. Questi cookie non permettono in alcun modo di identificare personalmente l'utente e non includono dati personali.





In questo sito utilizziamo cookies di profiliazione e di terze parti per l'inoltro di pubblicità mirata. Nell'informativa è possibile negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. Continuando a navigare in questo sito acconsenti all'uso dei cookies. Ok Informativa

- Stampa -