Forte Enna

Fortificazione italiana della Grande Guerra (m 970)

 

Abbiamo visitato il forte l'11 giugno 2006. Si raggiunge facilmente a piedi ed in mountain bike, ma noi, gli 8 del SUV, ci siamo arrivati in macchina perché il tempo non prometteva bene.

Forte Enna - Ingresso al Forte

Il forte è praticamente sconosciuto e completamente avvolto dalla vegetazione. La strada sembra finire nel bosco ed invece ci si trova all'ingresso del forte.

Forte Enna - Scaletta verso il fronte del forteForte Enna - Il fronte del forteForte Enna - Strada di accesso con un particolare interessanteForte Enna - Forte e vegetazione, un tuttuno

Forte Enna - Un altro scorcio

La parte della batteria di artiglieria è abbastanza insolito. Una scaletta esterna porta dal tetto (che poi è anche l'ingresso) alla piazza di fronte al forte.

Forte Enna - TrinceaForte Enna - Postazione mitragliatrice da trincea

La trincea di difesa che costeggia il forte, adesso protegge il forte dall'avanzare degli alberi, così fitti che quasi non si nota il muro di fronte.

Forte Enna - Caserma

La caserma è distaccata dal forte. Purtroppo non abbiamo potuto raggiungerla, ma, come si può vedere, anche qui gli alberi sono cresciuti all'interno degli edifici. (vedi sotto la visita del 2010)

Forte Enna - Galleria di collegamento dei cannoniForte Enna - Sala macchine - gruppi elettrogeniForte Enna - Il bagno è libero

Forte Enna - Corridoio interno

Anche se l'interno è poco visitabile presenta comunque qualche bella sorpresa.

 

Visita del 2010

Abbiamo visitato la caserma del forte Enna il 10 aprile 2010 partendo a piedi dalla strada asfaltata (circa un'ora di cammino).

Per poterci arrivare, appena passato il pezzo di strada scavato tra le rocce, la strada si divide, in salita si va al forte e dritti si va verso le caserme. E' molto più evidente la strada che porta al forte, quindi bisogna fare attenzione.

Forte Enna - Strada verso il forteForte Enna - Incrocio, a sinistra per il forte, a destra per la caserma

Dopo un centinaio di metri si inizia ad intravedere l'inizio di un muro che scende verso il basso e da lì a poco alle colonne del portone d'ingresso.

Forte Enna - Strada per la casermaForte Enna - Muro di contenimentoForte Enna - Verso il cancello della caserma

Si possono visitare alcune stanze e corridoi.

Forte Enna - Corpo di guardia della casermaForte Enna - Scorci della casermaForte Enna - Scorci della caserma

Forte Enna - Collegamenti della casermaForte Enna - CamerataForte Enna - Scorci della caserma

Forte Enna - Scorci della casermaForte Enna - Scorci della caserma

Forte Enna - Scorci della casermaForte Enna - Scorci della caserma

Arrivati alla fine della caserma ci siamo accorti che sotto di essa si apriva una galleria. Per potervi accedere bisogna ritornare all'inizio del muro e fiancheggiarlo sulla sinistra.

Forte Enna - Ingresso galleriaForte Enna - Ingresso galleria

La galleria si articola sotto la montagna, con diverse uscite per cannoni ed osservatori. Non esiste un collegamento in galleria tra il forte e la caserma e neanche tra questa galleria con le altre parti del forte.

Forte Enna - Galleria, uscita fanteriaForte Enna - Galleria, uscita fanteriaForte Enna - Galleria, uscita fanteria

Forte Enna - GalleriaForte Enna - Galleria, uscita fanteria


 



Come si raggiunge:

Da Schio seguire le indicazioni per S.Caterina. Nell'ultimo tornante prima del paese inizia una strada. Prendetela e proseguite per circa 1 Km. Per maggior dettaglio guardate questa FOTO


 



Mappe Interattive:



Forte Enna
SCHEDA PERCORSO
Provincia:Vicenza
Comune:Torrebelvicino
Coordinate punto di arrivo:45.74037 - 11.29493
(45°44'25" N - 11°17'42" E)
Altitudine di arrivo (m):970
Difficoltà del percorso:T - Turistico
Ore a piedi:
(andata e ritorno, esclusa visita)
2 ore
Come si raggiunge:A piedi, In auto, In mountain bike
Tipologia:Storico




Altre Foto:

Grandissssimo SUVForte Enna - Strada di accesso al forteForte Enna - Strada di accesso al forteForte Enna - PrimuleForte Enna


 



Storia:

Il forte venne costruito tra il 1910 e 1912, con direzione di tiro verso Colletto di Posina, Novegno e Val Leogra. Era armato con 4 cannoni da 149 mm in acciaio in cupole corazzate da 16 cm e di 4 cannoni da 75 mm.

Le batterie del forte entrarono in funzione nella primavera del 1916 durante l'offensiva austriaca (Strafexpedition) a difesa del Monte Novegno, ma il tiro impreciso colpì le truppe italiane. Il tiro fu sospeso ed il comandante destituito.


 

Data visita: 11/06/06, 10/04/10
Creato il: 13/01/2007
Aggiornato il: 10/07/2010

Autore: Corrado DZ.

 

Altri itinerari nelle vicinanze:




;-) :-) :-D :-( :-o :-O B-) :oops: :-[] :-P
Commento
E' possibile modificare le sottoscrizioni o l'invio automatico di nuovi commenti inseriti di questa pagina su Iscriviti a Montagnando.
Per la rimozione dei propri commenti scrivere a montagnando@montagnando.it
Ci riserviamo il diritto di eliminare i commenti ritenuti diffamatori, pubblicitari e non inerenti al contenuto.
Per prevenire lo SPAM automatico, inserisci nella text-box il testo che visualizzi nell'immagine. Inoltre controlla che il tuo browser supporti i cookie, altrimenti il sistema non riconoscerà il controllo e non ti sarà inserito il commento. Grazie.
Aggiorna Captcha »


IMPORTANTE: Il materiale presente nel sito è puramente indicativo. L'utilizzo libero e personale delle informazioni, contenute all'interno del sito, è e rimane di responsabilità dell'utente. Non ci si assume alcuna responsabilità giuridica nel caso di incidente o danni di qualsiasi genere ed origine nell'uso del citato materiale. La visualizzazione o la stampa di informazioni contenute nel sito www.montagnando.it implicano, in modo imprescindibile, la presa visione e l'accettazione di quanto contenuto nell'allegata NOTA INFORMATIVA DI RESPONSABILITA' riguardante la "responsabilità dell'utente" nell'utilizzo delle sopracitate informazioni.

Attenzione: per visualizzare gli annunci pubblicitari viene utilizzato un cookie DoubleClick DART. L'utilizzo di questo cookie consente a Google di pubblicare annunci mirati per gli utenti. Questi cookie non permettono in alcun modo di identificare personalmente l'utente e non includono dati personali.





In questo sito utilizziamo cookies di profiliazione e di terze parti per l'inoltro di pubblicità mirata. Nell'informativa è possibile negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. Continuando a navigare in questo sito acconsenti all'uso dei cookies. Ok Informativa

- Stampa -