Lagazuoi - Rifugio Lagazuoi

Il balcone sulle Dolomiti (m 2752)

 

Rifugio Lagazuoi

Il Rifugio Lagazuoi sorge a 2752 m sul Piccolo Lagazuoi, la posizione spettacolare in uno dei scenari più belli delle Dolomiti e la facile raggiungibilità dal passo Falzarego, attraverso vari sentieri o la comoda funivia ne fanno uno dei luoghi più amati e apprezzati in ambito Dolomitico

 

Il Piccolo Lagazuoi visto dal passo FalzaregoVista a 360° dalla terrazza della funiviaVista verso Sud-Est dalla Funivia Lagazuoi

Dal Passo Falzarego, le possibilità per raggiungere il Rifugio Lagazuoi sono molteplici, la più semplice e veloce naturalmente è tramite la Funivia che in nemmeno 5 minuti vi porterà sulla stazione a monte e dalla quale in meno di dieci minuti si raggiunge comodamente il rifugio.

 

le 5 Torri, Croda da Lago, Lastoi de Formin, Averau e Croda NegraVista sul Passo FalzaregoLagazuoi - Rifugio LagazuoiLe pendici meridionali del Gran Lagazuoi e la Tofana di Rozes

Volendo invece cimentarsi nei sentieri non abbiamo che l'imbarazzo della scelta: lungo il sentiero 402 Sentiero Italia, ci lasciamo alle spalle la stazione di partenza della funivia e ci dirigiamo sulla destra del Monte Lagazuoi costeggiando inizialmente la pista da sci, si sale il pendio su tornanti fino a sotto Punta Berrino, qui troviamo resti di ricoveri e l'ingresso della Galleria, quindi si continua in decisa salita per raggiungere forcella Travenanzes e da qui lungo il 401 in moderata pendenza lungo la pista da sci fino a forcella Lagazuoi, ora il rifugio è in vista e in breve si raggiunge. Questo percorso regala magnifici panorami e scorci indimenticabili.

 

Lagazuoi - Rifugio LagazuoiLa Marmolada, il Col di Lana e il Sasso di Stria, sulla destra il gruppo del Sella e davanti il SetsassDa sinistra l'Antelao, Croda da Lago, Lastoi de Formin, Civetta, Averau, Monte Pore e Croda Negra

Volendo è possibile chiudere ad anello seguendo un altro itinerario che dal Rifugio Lagazuoi scende attraverso le trincee e le gallerie della Grande Guerra, necessario il caschetto e obbligatoria la pila dati i lunghi tratti al buio.

 

Rifugio LagazuoiRifugio LagazuoiRifugio Lagazuoi

In alternativa è possibile un altro itinerario lungo il percorso attrezzato Sentiero dei Kaiserjäger, ma data la difficoltà e i tratti esposti è obbligatorio il kit da ferrata.

 

Il sentiero che dalla funivia porta al Rifugio Lagazuoi e quindi alla Cima del Piccolo LagazuoiLagazuoi - MarmottaRifugio Lagazuoi - la sauna

Alcuni scorci attorno al rifugio, il sentiero che porta alla croce, una marmotta e la sauna del rifugio, la più alta delle dolomiti 

Lagazuoi - Rifugio LagazuoiGran Lagazuoi

Dal Rifugio Lagazuoi, vi consigliamo di proseguire fino alla Cima del Piccolo Lagazuoi, riconoscibile dalla croce e raggiungibile in pochi minuti è sufficiente seguire il sentiero che si dirige a Ovest costeggiando il bordo del pianoro roccioso e con facilità si è presto alla croce. 


 



Come si raggiunge:

Per raggiungere il rifugio Lagazuoi si parte dal Passo Falzarego raggiungibile da Cortina d'Ampezzo lungo la SR48.


 



Tempi di percorrenza:

Andata: Passo Falzarego - Rifugio Lagazuoi: Sentieri 402-401 - 2 ore

 

Ritorno 1: Rifugio Lagazuoi - Passo Falzarego: lungo i sentieri 401 e 402 - 1h 15'

Ritorno 2: Rifugio Lagazuoi - Passo Falzarego: attraverso la Galleria di Guerra - 1h 30'

 

Totale AR1: 3h 15'

Totale AR2: 3h 30'


 



Mappe Interattive:



Lagazuoi - Rifugio Lagazuoi
SCHEDA PERCORSO
Provincia:Belluno
Comune:Cortina d'Ampezzo
Coordinate punto di arrivo:46.52785 - 12.00806
(46°31'40" N - 12°0'29" E)
Coordinate parcheggio:46.51983 - 12.00863
(46°31'11" N - 12°0'31" E)
Altitudine di partenza (m):2102
Altitudine di arrivo (m):2752
Dislivello (m):650
Difficoltà del percorso:E - Escursionistico
Ore a piedi:
(andata e ritorno, esclusa visita)
3 ore 30 minuti
Km totali:6,0
Come si raggiunge:A piedi
Tipologia:Naturalistico, Paesaggistico, Panoramico


Data visita: 09/07/2016
Creato il: 28/11/2016

Autore: Flavio C.

 

Altri itinerari nelle vicinanze:




;-) :-) :-D :-( :-o :-O B-) :oops: :-[] :-P
Commento
E' possibile modificare le sottoscrizioni o l'invio automatico di nuovi commenti inseriti di questa pagina su Iscriviti a Montagnando.
Per la rimozione dei propri commenti scrivere a montagnando@montagnando.it
Ci riserviamo il diritto di eliminare i commenti ritenuti diffamatori, pubblicitari e non inerenti al contenuto.
Per prevenire lo SPAM automatico, inserisci nella text-box il testo che visualizzi nell'immagine. Inoltre controlla che il tuo browser supporti i cookie, altrimenti il sistema non riconoscerà il controllo e non ti sarà inserito il commento. Grazie.
Aggiorna Captcha »


IMPORTANTE: Il materiale presente nel sito è puramente indicativo. L'utilizzo libero e personale delle informazioni, contenute all'interno del sito, è e rimane di responsabilità dell'utente. Non ci si assume alcuna responsabilità giuridica nel caso di incidente o danni di qualsiasi genere ed origine nell'uso del citato materiale. La visualizzazione o la stampa di informazioni contenute nel sito www.montagnando.it implicano, in modo imprescindibile, la presa visione e l'accettazione di quanto contenuto nell'allegata NOTA INFORMATIVA DI RESPONSABILITA' riguardante la "responsabilità dell'utente" nell'utilizzo delle sopracitate informazioni.

Attenzione: per visualizzare gli annunci pubblicitari viene utilizzato un cookie DoubleClick DART. L'utilizzo di questo cookie consente a Google di pubblicare annunci mirati per gli utenti. Questi cookie non permettono in alcun modo di identificare personalmente l'utente e non includono dati personali.





In questo sito utilizziamo cookies di profiliazione e di terze parti per l'inoltro di pubblicità mirata. Nell'informativa è possibile negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. Continuando a navigare in questo sito acconsenti all'uso dei cookies. Ok Informativa

- Stampa -