Spitzknotto - Spizegonotto - Montagnando.it

Spitzknotto - Spizegonotto

Terzo Altare a Stoccareddo (m 860)

 

Spitzknotto Spizegonotto

A Stoccareddo esiste un bellissimo luogo che per posizione e conformazione merita a pieno titolo l'aura di leggende che si narrano sul suo conto. Avrete già capito che la meta di questa nostra passeggiata è lo Spitzknotto o come lo chiamano gli abitanti lo Spizegonotto.
Il nome, direttamente dal cimbro, deriva dai grandi sassi piatti Knotte chi si trovano sulla punta Spitz di questo piccolo promontorio che collegato con un istmo al fianco della montagna, si erge nella Val Frenzela. Siamo nelle pendici orientali dell'Altopiano e seguendo con lo sguardo la valle si riesce a scorgere la Valsugana e i primi borghi Valstagna e San Nazario.

Il percorso parte appena fuori del centro ed è chiaramente segnalato da appositi cartelli, l'unico dubbio è nel nome infatti su ogni cartello è indicato con un nome leggermente diverso... Dalla chiesa dii Stoccaredo prendete Via Chiesa, si percorrono circa 400 metri in direzione di Sasso, fino ad incrociare a destra il capitello di Sant'Antonio qui potete parcheggiare il mezzo. Come seconda opportunità di parcheggio proseguite per altri 100 metri e prendete la prima traversa a sinistra Via Artigianato e parcheggiate dopo 100 metri, sulla destra troverete il cartello che indica l'inizio del sentiero.

Spitzkonotto_Spizegonotto: Primo Cartello, primo nome...Spitzknotto Spizegonotto: Il CapitelloSpitzknotto Spizegonotto: Secondo cartello, nome diverso... Spitzek(go)notto e/o terzo altare


Il sentiero parte dalla strada e si snoda attraverso le ultime case del borgo proseguendo nel fondo di una valletta. Volendo il primo tratto del sentiero si può percorrere anche in mountain-bike. Poco a poco la passeggiata rivela tratti caratteristici e molto belli. Piante fiorite su ambo i lati e fusti di alberi che creano gallerie naturali quasi a trasportarti in un mondo appartato.

Spitzknotto Spizegonotto: Il sentiero entra nel boscoSpitzknotto Spizegonotto: Galleria d'alberiSpitzknotto Spizegonotto: Sembra di entrare in un altro mondo


Si continua attraverso il bosco lungo il fianco della montagna, fino ad intravedere le prime rocce del complesso.

Spitzknotto Spizegonotto: si intravede il corridoio d'arrivoSpitzknotto Spizegonotto: ecco l'ultimo trattoSpitzknotto Spizegonotto: siamo quasi arrivati!Spitzknotto Spizegonotto: Vista del corridoio che attraversa l'istmo


Si arriva così al ciglio della montagna e quindi alla parte più pericolosa. Ma non preoccupatevi, una staccionata vi guida lungo il perimetro di quella che sembra proprio un'isola.

Spitzknotto Spizegonotto: La staccionataSpitzknotto Spizegonotto: La staccionata


Senza accorgersi quasi inaspettatamente si giunge alla meta e lo spettacolo è duplice. Da un lato, le rocce lavorate dall'acqua e dal vento hanno forse fornito ai primi abitanti dell'Altopiano un luogo da consacrare alla bellezza della natura, dall'altro le pareti quasi a precipizio che si snodano attorno al promontorio creano una cornice che esalta ancor di più la suggestione del luogo.

Arrivati!!!

Spizegonotto - Spitzknotto, la salita allo Spitzknotto

Rocce che sembrano pilastri...

Spitzknotto Spizegonotto: La statuetta della madonnaSpitzknotto Spizegonotto: Colonne naturali

... e sassi che sembrano pavimenti, qui è la natura a dettare le regole e regna incontrastata.

Spitzknotto Spizegonotto: Sembra di camminare su colonne...Spitzknotto Spizegonotto: Pavimenti in pietra....Spitzknotto Spizegonotto


Così questo luogo aspro e selvaggio riesce a racchiudere in se la magia della natura e a trasmettere una sensazione di armonia e chissà se come lo è per noi e per gli abitanti del posto, lo è stato anche per i primi primitivi frequentatori.

Spitzknotto Spizegonotto, particolariSpitzknotto Spizegonotto, particolari

Questo sito, in parte dimenticato e poco conosciuto, ci appaga della visita con la sua naturale bellezza e accende in noi un'ulteriore curiosità sulle leggende che vi gravitano attorno. In primis quella che lo vuole come vertice del triangolo con altri due luoghi carichi di misticismo l'Hanepos nella piana di Marcesina e l'Altarknotto a sua volta vicino al Bostel di Rotzo. Luoghi probabilmente dedicati ai riti propiziatori fin dall'antichità, ma sicuramente carichi di magnetismo e un fascino naturale unico.

Dimenticavo: lo abbiamo visitato il 13 agosto 2007!









Come si raggiunge :

Via Chiesa o Via Artigianato a Stoccareddo, Altopiano di Asiago, provincia di Vicenza. Per chi arriva a Stoccareddo da Gallio, proseguire su via Chiesa verso Sasso di Asiago - Bassano per circa 400-500 metri fino ad incrociare un capitello sulla destra. Qui potete parcheggiare il mezzo e prendere il sentiero che parte sulla sinistra della strada. In alternativa proseguite per 100 metri prendendo la prima strada a sinistra Via Artigianato, dopo 100 metri potete parcheggiare sulla destra. Il tragitto è lungo circa 600 metri ed è in leggera pendenza tranne gli ultimi 30 metri ed è percorribile quasi interamente in mountain-bike.

Foto del capitello e inizio sentiero.



Mappe

Inizio del sentiero:


Questo è il nostro punto d'arrivo:



Spitzknotto - Spizegonotto
SCHEDA PERCORSO
Provincia:Vicenza
Comune:Gallio
Coordinate punto di arrivo:45.87715 - 11.61707
(45°52'38" N - 11°37'1" E)
Coordinate parcheggio:999.99999 - 999.99999
(999°59'60" N - 999°59'60" E)
Altitudine di partenza (m):920
Altitudine di arrivo (m):860
Dislivello (m):-60
Difficoltà del percorso:EE - Escursionisti Esperti
Ore a piedi:
(andata e ritorno, esclusa visita)
10 minuti
Come si raggiunge:A piedi, In mountain bike
Tipologia:Naturalistico, Paesaggistico, Storico, Culturale





Data visita: 13/08/2007
Creato il: 23/09/2007

Autore: Flavio C.

 

Altri itinerari nelle vicinanze:




;-) :-) :-D :-( :-o :-O B-) :oops: :-[] :-P
Commento
E' possibile modificare le sottoscrizioni o l'invio automatico di nuovi commenti inseriti di questa pagina su Iscriviti a Montagnando.
Per la rimozione dei propri commenti scrivere a montagnando@montagnando.it
Ci riserviamo il diritto di eliminare i commenti ritenuti diffamatori, pubblicitari e non inerenti al contenuto.
Per prevenire lo SPAM automatico, inserisci nella text-box il testo che visualizzi nell'immagine. Inoltre controlla che il tuo browser supporti i cookie, altrimenti il sistema non riconoscerà il controllo e non ti sarà inserito il commento. Grazie.
Aggiorna Captcha »


IMPORTANTE: Il materiale presente nel sito è puramente indicativo. L'utilizzo libero e personale delle informazioni, contenute all'interno del sito, è e rimane di responsabilità dell'utente. Non ci si assume alcuna responsabilità giuridica nel caso di incidente o danni di qualsiasi genere ed origine nell'uso del citato materiale. La visualizzazione o la stampa di informazioni contenute nel sito www.montagnando.it implicano, in modo imprescindibile, la presa visione e l'accettazione di quanto contenuto nell'allegata NOTA INFORMATIVA DI RESPONSABILITA' riguardante la "responsabilità dell'utente" nell'utilizzo delle sopracitate informazioni.

Attenzione: per visualizzare gli annunci pubblicitari viene utilizzato un cookie DoubleClick DART. L'utilizzo di questo cookie consente a Google di pubblicare annunci mirati per gli utenti. Questi cookie non permettono in alcun modo di identificare personalmente l'utente e non includono dati personali.





In questo sito utilizziamo cookies di profiliazione e di terze parti per l'inoltro di pubblicità mirata. Nell'informativa è possibile negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. Continuando a navigare in questo sito acconsenti all'uso dei cookies. Ok Informativa

- Stampa -