Malga o Casera della Grava - Montagnando.it

Malga o Casera della Grava

Ai piedi del Moiazza e del Civetta (m 1627)

 

Malga Grava - e il Monte Civetta

Malgra della Grava, ai piedi del Civetta, nel periodo invernale.


In questa escursione vi descriviamo il tragitto effettuato con le ciaspe (o ciaspole), che da località Chiesa di Don di Zoldo a 1245 metri ci porta fino a Casera della Grava posta a 1627 metri.

La Casera della Grava prende il nome dai toponimi montani che la circondano da Cima della Moiazzetta della Grava fino al Monte Della Grava e il termine Grava si riferisce ai depositi ghiaiosi che ricoprono i pendii. Il termine Malga che indica la struttura adibita alla lavorazione e trasformazione del latte in formaggi, nonchè ad abitazione degli addetti, in questo caso viene ampliato dal termine Casera il quale aggiunge ai già citati locali per la trasformazione del latte e per il ricovero del personale anche una o più stanze, lasciate incustodite, destinate a punto di appoggio e di ricovero degli escursionisti.


Malga Grava - parete Est del MoiazzaMalga Grava - Strada di accessoMalga Grava - Baracche nel bosco

Parcheggiato l'auto al termine di Via Canzel Grant, prendiamo la strada intagliata nella neve che sale dolcemente sulla destra e appena superate le ultime case, la strada diventa una traccia nella neve e subito ci troviamo immersi nella natura.


Malga Grava - Traccia nella neveMalga Grava - Cima del Moiazza SudMalga Grava - Skialp

Il gruppo del Civetta-Moiazza, alla nostra sinistra, predomina e ci accompagna durante tutta la nostra escursione con le ciaspe.


Malga Grava - Il sentiero nel boscoMalga Grava - Rocchette e Torrione delle NevereMalga Grava - Nella neve ...

Il sentiero procede con una pendenza dolce in un bosco non troppo folto. Dopo aver superato un breve pianoro, con un ritmo più deciso sale alcuni tornanti che ci portano in un bosco più fitto.


Malga Grava - Il bosco si infittisceMalga Grava - Indicazioni !Malga Grava - Gli scorci non mancano

Superiamo con tranquillità il bosco seguendo le tracce del sentiero battuto.


Malga Grava - BoscoMalga Grava - S'infittisce...Malga Grava - Alti cumuli di neve quasi nascondono il Moiazza

La neve caduta è veramente tanta, per fortuna il sentiero è ben segnato e con le ciaspole non si incontrano particolari difficoltà. Tutt'altra cosa se invece si cerca di andare fuori pista....


Malga Grava - Una bella panoramica nel boscoMalga Grava - La torre del Coldai del Gruppo del Civetta

Il sentiero prosegue linearmente, costeggiando il Ru della Grava che scorre sotto la neve nel fondo valle alla nostra sinistra


Malga Grava - Si cammina all'altezza dei rami, da tanta neve

La neve ricopre il sentiero per almeno un metro, un metro e mezzo


Malga Grava - Il bosco diventa radoMalga Grava - Vista verso il Sasso del Duram

Il paesaggio cambia quando il bosco termina e lascia lo sguardo libero di vagare


Malga Grava - S'intravede la caseraMalga Grava - Casera della GravaMalga Grava - La Malga della Grava...  di tre quarti!

In nemmeno due ore e mezzo di ciaspolata si giunge in vista della Malga della Grava.


Malga Grava

Il paesaggio che si apre sulla conca prativa completamente innevata regala uno spettacolo che appaga l'impegno.


Malga Grava - La neve raggiunge l'altezza dei cartelliMalga Grava - O i cartelli hanno raggiunto l'altezza della neve ?

Potete constatare l'altezza raggiunta dalla neve.


Malga Grava

Eccoci alla Malga della Grava conosciuta anche come Casera della Grava.


Malga Grava - Vista verso lo Spitz de Zuel o Agnelessa

Vista dalla malga dello Spitz de Zuel o Agnelessa, a destra, che raggiunge i 2033 m.


Malga Grava - Impossibile riconoscere cosa vi è sotto la neve...Malga Grava - Un capanno, una legnaia o una malga ??

Girovagando attorno alla malga, sembra di camminare su un soffice cuscino e di essere circondati da onde ....


Con le racchette da neve, raggiungere la malga non è difficile, l'escursione è facile e priva di punti esposti e una volta raggiunta la conca si gode di uno spettacolo sul dolomitico gruppo del Civetta-Moiazza, dalla Torre di Coldai, al Civetta, fino al Moiazza Nord e Sud.




Ritorno


Malga Grava - Pronti per il  ritornoMalga Grava - La discesa nel bosco

Il ritorno si svolge nello stesso tracciato dell'andata


Malga Grava - Baita ...Malga Grava - Intreccio di ramiMalga Grava - Il Moiazza Sud

e permette di assaporare, con la luce che volge al tramonto, di altri scorci del bosco e delle montagne che ci circondano


Malga Grava - Il Moiazza NordMalga Grava - Spitz di Mezzodì

Altri due spettacoli: Il Moiazza Nord e lo Spitz di Mezzodì.



Prosegui con i Panorami

Alla pagina dei Particolari




Collocazione

Ci troviamo nel cuore delle Dolimiti della Val di Zoldo, tra il Monte Pelmo, il Gruppo del Civetta-Moiazza e il Gruppo del Tamer-San Sebastiano. L'escursione si snoda nel versante orientale del Civetta-Moiazza, seguendo prevalentemente un orientamento Sud-Nord




Tempi di percorrenza

Il tempo impiegato all'andata è di circa due ore e mezza con tutta calma, mentre per il ritorno è stato sufficiente un'ora e un quarto di tempo.

In totale fra andata e ritorno, sono necessarie 3 ore e 45 minuti, soste escluse.




Raggiungere il punto d'inizio


Come raggiungere il punto di partenza.

L'inizio del sentiero si trova lungo la provinciale SP347 che collega Dont di Zoldo ad Agordo attraverso il Passo Duran. Con precisione si trova verso la fine di Via Canzel Grant in Località Chiesa a Dont di Zoldo, provincia di Belluno.


Malga Grava - il bivio a Dont di ZoldoMalga Grava - Particolare della cartellonistica al bivioMalga Grava - Punto d'inizio del sentiero

Possiamo orientarci con queste due foto del bivio a Dont di Zoldo, che dalla SP 251 immette sulla SP 347. Giunti al bivio prendere a sinistra e proseguire per circa 4km fino a Via Canzel Grant dove è possibile parcheggiare. La strada a destra è l'inizio del nostro sentiero.




Mappe Interattive

Posizione del parcheggio e inizio del sentiero

Si parte da quota: 1245 slm


Questa è la nostra meta:

a quota: 1627 slm




Malga o Casera della Grava
SCHEDA PERCORSO
Provincia:Belluno
Comune:Zoppè di Cadore
Coordinate punto di arrivo:46.36319 - 12.08976
(46°21'47" N - 12°5'23" E)
Coordinate parcheggio:46.34461 - 12.102
(46°20'41" N - 12°6'7" E)
Altitudine di partenza (m):1245
Altitudine di arrivo (m):1627
Dislivello (m):400
Difficoltà del percorso:E - Escursionistico
Ore a piedi:
(andata e ritorno, esclusa visita)
3 ore 40 minuti
Km totali:3,4
Come si raggiunge:A piedi, In auto, In mountain bike
Tipologia:Naturalistico, Paesaggistico




Traccia GPS



Scarica la traccia GPS di Malga Grava.





Carta Topografica

Carta escursionistica utilizzata:

Tabacco n. 025 - Dolomiti di ZOLDO, CADORINE E AGORDINE
Scala 1:25.000
Sentiero n. 557






Grazie della vostra visita !


Se volete lasciare un commento...







Data visita: 25/01/2009
Creato il: 15/05/2010
Aggiornato il: 25/02/2013

Autore: Flavio C.

 

Altri itinerari nelle vicinanze:




;-) :-) :-D :-( :-o :-O B-) :oops: :-[] :-P
Commento
E' possibile modificare le sottoscrizioni o l'invio automatico di nuovi commenti inseriti di questa pagina su Iscriviti a Montagnando.
Per la rimozione dei propri commenti scrivere a montagnando@montagnando.it
Ci riserviamo il diritto di eliminare i commenti ritenuti diffamatori, pubblicitari e non inerenti al contenuto.
Per prevenire lo SPAM automatico, inserisci nella text-box il testo che visualizzi nell'immagine. Inoltre controlla che il tuo browser supporti i cookie, altrimenti il sistema non riconoscerà il controllo e non ti sarà inserito il commento. Grazie.
Aggiorna Captcha »


IMPORTANTE: Il materiale presente nel sito è puramente indicativo. L'utilizzo libero e personale delle informazioni, contenute all'interno del sito, è e rimane di responsabilità dell'utente. Non ci si assume alcuna responsabilità giuridica nel caso di incidente o danni di qualsiasi genere ed origine nell'uso del citato materiale. La visualizzazione o la stampa di informazioni contenute nel sito www.montagnando.it implicano, in modo imprescindibile, la presa visione e l'accettazione di quanto contenuto nell'allegata NOTA INFORMATIVA DI RESPONSABILITA' riguardante la "responsabilità dell'utente" nell'utilizzo delle sopracitate informazioni.

Attenzione: per visualizzare gli annunci pubblicitari viene utilizzato un cookie DoubleClick DART. L'utilizzo di questo cookie consente a Google di pubblicare annunci mirati per gli utenti. Questi cookie non permettono in alcun modo di identificare personalmente l'utente e non includono dati personali.





In questo sito utilizziamo cookies di profiliazione e di terze parti per l'inoltro di pubblicità mirata. Nell'informativa è possibile negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. Continuando a navigare in questo sito acconsenti all'uso dei cookies. Ok Informativa

- Stampa -