Meteora

Al centro della Grecia del nord, una montagna con un fascino misterioso

 

Dal greco metéo¯ra, "che sta in alto, che sta nel cielo", normalmente pensiamo a qualcosa che cade dal cielo, una stella cadende, spettacolo sicuramente affascinate fino a quando si scopre che sulle meteore si può salire E allora si può rimanere senza fiato

Meteora - Veduta dalla stradaMeteora - Veduta dalla strada

Già, perchè Meteora è una affascinante e suggestiva zona della pianura greca di Tessaglia.

Stranissime rocce di falesie di arenaria che si alzano repentine da terra, con delle dorsali ripide rendono le cime inaccessibili.

Meteora - Scorcio di KalampakaMeteora - Aghia Triada (Santa Trinità)

Meteora - Panorama

E proprio perchè inaccessibili sono stati considerati posti ideali per la preghiera, lontani dalla civiltà e vicini al cielo, adatti quindi all'edificazione di monasteri.

E di monasteri, gli ortodossi, ne hanno costruiti ben 24 e per accedervi si saliva con scale a pioli o con reti e carrucole. I monaci avevavo quindi la possibilità di rendere inaccessibile il monastero a chiunque

Adesso solo pochi sono realmente abitati e visitabili (6 in tutto), e per facilitare la visita hanno costuito sentieri scavati nella roccia e ponti. La visita costa 2?, mediamente per raggiungere il monastero ci vogliono 10 minuti a piedi e le donne devono indossare la gonna (viene fornita sul posto).

 

Aghia Triada (Santa Trinità)

Meteora - Passaggio per Aghia TriadaMeteora - Tabella Aghia TriadaMeteora - Aghia Triada

Meteora - Salita per Aghia TriadaMeteora - MarciapiedeMeteora - Marciapiede e salita

Bellissimo il passaggio sotto la roccia

Meteora - Scala per Aghia TriadaMeteora - PassaggioMeteora -Passaggio

Meteora - Passaggio

Meteora - RocceMeteora - Strada per Aghia Triada

L'ingresso, alcuni interni e la piccola chiesa.

Meteora - Ingresso di Aghia Triada

Meteora - Sala interna di Aghia TriadaMeteora - Interno di Aghia TriadaMeteora - Chiesa di Aghia Triada

Giardino Posteriore.

Meteora - Giardino posteriore di Aghia TriadaMeteora - Giardino posteriore di Aghia TriadaMeteora  - Croce e panorama su Kalampaka

Meteora - Croce e panorama su KalampakaMeteora - Panormama KastrakiMeteora - Giardino di Aghia Triada

Particolare della carrucola, utilizzata prima della costruzione dei passaggi scavati nella roccia, per poter salire al monastero.

Meteora - Carrucola di Aghia Triada

 

Agios Stefanos (Santo Stefano)

Purtoppo siamo andati in orario di chiusura.

Meteora - S.StefanoMeteora - S.Stefano

Meteora - Panorama della pianura

 

Roussanou (Santa Barbara)

Qui vige il divieto di fare foto all'interno.

Meteora - Roussanou

Meteora - Strada sotto RoussanouMeteora - Corda di accesso a Roussanou

Meteora - Scale di acceso a RoussanouMeteora - Roussanou

 

Panorami e altri conventi.

Meteora - Panormama

MeteoraMeteora

Meteora - VarlaamMeteora - Varlaam

MeteoraMeteora

Per farsi fare una foto non è necassario sfoderare il miglior inglese scolastico o imparare 3 parole di greco .... Tanti Italiani visitano questo posto, ed in questo caso la foto fu scattata da un Bergamasco

Meteora - I Turisti


 



Mappe Interattive:



Meteora
SCHEDA PERCORSO
Provincia:Kalambaka
Comune:Kalambaca
Coordinate punto di arrivo:39.71329 - 21.63603
(39°42'48" N - 21°38'10" E)
Difficoltà del percorso:T - Turistico
Ore a piedi (esclusa visita):0
Come si raggiunge:A piedi
Tipologia:Naturalistico, Paesaggistico, Storico, Panoramico, Culturale




Storia: (da Wikipedia)

Meteora è sede di uno dei principali raggruppamenti di monasteri della Grecia, secondo solo a quello del monte Athos.

I primi insediamenti risalgono all'XI secolo, quando i primi eremiti occuparono alcune grotte nei fianchi dei dirupi.

Nei pressi della formazione rocciosa detta "Dupiani", agli inizi del XII secolo si formò una comunità di asceti che dette avvio ad uno stato monastico organizzato.

Nel XIV secolo, allo scopo di difendersi dai turchi, furono costruiti monasteri sulle cime di rocce inespugnabili. Si narra che Atanasio, nel fondare il monastero della Trasfigurazione (Gran Meteora) con le severe regole monastiche del monte Athos, abbia chiamato "Meteoro" la roccia a base dell'edificio, dando così origine al termine di meteora ancora oggi in uso.

Dopo un periodo di proliferazione e di ampliamento dei monasteri, il passare del tempo e le calamità, come le incursioni di vari conquistatori, condussero al declino molti di essi, in particolare dopo il XVII secolo.


 

Data visita: 21/08/2012
Creato il: 24/03/2013

Autore: Corrado DZ.

 

Altri itinerari nelle vicinanze:




;-) :-) :-D :-( :-o :-O B-) :oops: :-[] :-P
Commento
E' possibile modificare le sottoscrizioni o l'invio automatico di nuovi commenti inseriti di questa pagina su Iscriviti a Montagnando.
Per la rimozione dei propri commenti scrivere a montagnando@montagnando.it
Ci riserviamo il diritto di eliminare i commenti ritenuti diffamatori, pubblicitari e non inerenti al contenuto.
Per prevenire lo SPAM automatico, inserisci nella text-box il testo che visualizzi nell'immagine. Inoltre controlla che il tuo browser supporti i cookie, altrimenti il sistema non riconoscerà il controllo e non ti sarà inserito il commento. Grazie.
Aggiorna Captcha »


IMPORTANTE: Il materiale presente nel sito è puramente indicativo. L'utilizzo libero e personale delle informazioni, contenute all'interno del sito, è e rimane di responsabilità dell'utente. Non ci si assume alcuna responsabilità giuridica nel caso di incidente o danni di qualsiasi genere ed origine nell'uso del citato materiale. La visualizzazione o la stampa di informazioni contenute nel sito www.montagnando.it implicano, in modo imprescindibile, la presa visione e l'accettazione di quanto contenuto nell'allegata NOTA INFORMATIVA DI RESPONSABILITA' riguardante la "responsabilità dell'utente" nell'utilizzo delle sopracitate informazioni.

Attenzione: per visualizzare gli annunci pubblicitari viene utilizzato un cookie DoubleClick DART. L'utilizzo di questo cookie consente a Google di pubblicare annunci mirati per gli utenti. Questi cookie non permettono in alcun modo di identificare personalmente l'utente e non includono dati personali.





In questo sito utilizziamo cookies di profiliazione e di terze parti per l'inoltro di pubblicità mirata. Nell'informativa è possibile negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. Continuando a navigare in questo sito acconsenti all'uso dei cookies. Ok Informativa

- Stampa -