Voragine Sciason - Montagnando.it

Voragine Sciason

Spettacolare voragine (m 1620)

 

Abbiamo visitato la voragine Sciason il 12 agosto 2007. Conosciuta anche con il nome di "Caverna del Sieson" è una spettacolare bizzarria della natura che si trova nella piana di Campolongo a poche centinaia di metri dall'omonimo Rifugio.

Alla vista si presenta come una normale caverna ma appena giunti al limitare dell'ingresso ci si accorge che sprofonda in una
voragine vertiginosa e infatti nonostante la sua ampiezza è impossibile scorgere completamente il fondo.


Come si presenta appena arrivatiParticolare della voltaL'apertura della caverna e la voltaIl balcone che si inoltra all'interno


Ma non dovete preoccuparvi della sicurezza infatti una solida palizzata metallica delimita la zona pericolosa.

L'ingresso nella voragineVista della voragine e del tettoVista dal balcone interno

E' possibile ammirarla nella sua interezza percorrendo un comodo balcone naturale che si addentra nell'antro dal lato di

sinistra.


Il pozzo all'ingressoAbbiamo alterato la luminosità della foto precedente per rendere visibile almeno in parte il fondoVolta del tetto

La caverna al suo interno è molto ampia ma è soprattutto la voragine che colpisce e incute timore.


Volta del tettoVolta del tetto. E' noltre possibile scorgere il fondo del primo pozzo.Volta del tetto


Un'altra importante particolarità è data dal grande foro che si apre nella volta, circa 6 metri di diametro, che si apre

direttamente nel bosco soprastante.

Il foro nella voltaLe volute d'umidità che fuoriescono

Il balcone sul lato destroIl balcone di sinistraIl balcone di sinistraIl balcone di sinistra al completo


Da queste foto è possibile vedere la prima parte del pozzo profondo 46 metri.

balcone di sinistrabalcone di sinistra



L'arrivo alla VoragineRocce circostanti


La Voragine è di origine carsica e infatti è possibile ammirare questo effetto nelle rocce circostanti che delimitano la zona.

L'ultimo tratto del sentieroIl sentieroEsempi di carsismo

Esempi di carsismoEsempi di carsismoEsempi di carsismo


Il sentiero è bello e molto facile, partendo dal parcheggio del Rifugio Campolongo troviamo l'unica tabella che indica la direzione da prendere, ovvero arrivando dalla strada questa diventa sterrata proprio al limitare ultimo del parcheggio è qui

che svoltiamo a sinistra in direzione di un pendio erboso che si inoltra nel bosco

L'arrivo al parcheggio di CampolongoLe TabelleIncamminarsi verso la salita a dx che si inoltra nel bosco

Il sentiero nel bosco guardando verso il parcheggioPassaggio del recintoPassaggio del recinto


Foto del 05 luglio 2009:

Voragine SciasonVoragine SciasonVoragine Sciason


Altre foto:

Voragine SciasonVoragine SciasonVoragine Sciason



Storia

(tratta dai tabelloni trovati in loco)


Profonda e larga caverna, che scende poi a forma di pozzo, nel cui fondo c'è ghiaccio tutto l'anno, quantunque se ne cavi continuamente e negli anni asciutti se ne estragga tanto da abbeverare gli animali delle malghe vicine.
E' la più bella delle varie simili caverne che si trovano su questi monti.

O. Brentari 1885




Dove ci troviamo:

Siamo in Veneto nell'Altopiano di Asiago, provincia di Vicenza, comune di Rotzo, nei pressi di Malga Campolongo




Tempi di percorrenza:

La passeggiata é facile e molto breve ed esclusa la sosta sono sufficienti trenta minuti per l'andata e il ritorno.



Come si raggiunge:

Da Roana (VI) si prosegue verso Rotzo. Arrivati alla località di Mezzaselva, la strada sale sulla destra subito dopo la chiesa verso le sciovie del Monte Verena. Terminata la salita, a sinistra si trova la strada che porta a Malga Campolongo. Proseguite verso la malga dove potete parcheggiare l'auto.



Mappe Interattive

Posizione del parcheggio


Posizione delle voragine:




Voragine Sciason
SCHEDA PERCORSO
Provincia:Vicenza
Comune:Rotzo
Coordinate punto di arrivo:45.89432 - 11.38892
(45°53'40" N - 11°23'20" E)
Coordinate parcheggio:45.89678 - 11.39264
(45°53'48" N - 11°23'34" E)
Altitudine di partenza (m):1550
Altitudine di arrivo (m):1620
Dislivello (m):70
Difficoltà del percorso:E - Escursionistico
Ore a piedi (esclusa visita):30 minuti
Come si raggiunge:A piedi
Tipologia:Naturalistico





Grazie della vostra visita !





Data visita: 12/08/2007
Creato il: 13/03/2008
Aggiornato il: 30/07/2009

Autore: Flavio C.

 

Altri itinerari nelle vicinanze:




;-) :-) :-D :-( :-o :-O B-) :oops: :-[] :-P
Commento
E' possibile modificare le sottoscrizioni o l'invio automatico di nuovi commenti inseriti di questa pagina su Iscriviti a Montagnando.
Per la rimozione dei propri commenti scrivere a montagnando@montagnando.it
Ci riserviamo il diritto di eliminare i commenti ritenuti diffamatori, pubblicitari e non inerenti al contenuto.
Per prevenire lo SPAM automatico, inserisci nella text-box il testo che visualizzi nell'immagine. Inoltre controlla che il tuo browser supporti i cookie, altrimenti il sistema non riconoscerà il controllo e non ti sarà inserito il commento. Grazie.
Aggiorna Captcha »
Voragine Sciason
This cave must be protected, its natures beauty at its best

Cheers
Jonas # 20/09/2011 22:47:26
al 6 giugno 2010 la situazione pericolosità  non è cambiata anzi direi che rispetto l'anno scorso e notevolmente peggiorata poiché si sono rovinati anche gli scalini per accedere
Maurizio # 07/06/2010 14:49:41
Alberi caduti
Alcuni alberi caduti hanno rovinato le transenne superiori.
Fate attenzione.
Ciao
Corrado # 06/07/2009 11:40:57


IMPORTANTE: Il materiale presente nel sito è puramente indicativo. L'utilizzo libero e personale delle informazioni, contenute all'interno del sito, è e rimane di responsabilità dell'utente. Non ci si assume alcuna responsabilità giuridica nel caso di incidente o danni di qualsiasi genere ed origine nell'uso del citato materiale. La visualizzazione o la stampa di informazioni contenute nel sito www.montagnando.it implicano, in modo imprescindibile, la presa visione e l'accettazione di quanto contenuto nell'allegata NOTA INFORMATIVA DI RESPONSABILITA' riguardante la "responsabilità dell'utente" nell'utilizzo delle sopracitate informazioni.

Attenzione: per visualizzare gli annunci pubblicitari viene utilizzato un cookie DoubleClick DART. L'utilizzo di questo cookie consente a Google di pubblicare annunci mirati per gli utenti. Questi cookie non permettono in alcun modo di identificare personalmente l'utente e non includono dati personali.





In questo sito utilizziamo cookies di profiliazione e di terze parti per l'inoltro di pubblicità mirata. Nell'informativa è possibile negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. Continuando a navigare in questo sito acconsenti all'uso dei cookies. Ok Informativa

- Stampa -