Grotta dell'elefante

Una voragine utilizzata come cisterna d'acqua per il vicino Forte Corbin (m 1096)

 

Abbiamo visitato la grotta dell'elefante, nei pressi del Forte Corbin, il 9 settembre 2012.

La piccola apertura naturale è stata chiusa ancora nel periodo della costruzione del forte (1906) ed utilizzata come riserva d'acqua.

L'ingresso è "a proprio rischio e pericolo" solo per esperti e con attrezzature di sicurezza.

Grotta dell'elefante - IngressoGrotta dell'elefante - IngressoGrotta dell'elefante - Ingresso

La scala in ferro è originale, messa sempre nel periodo della costruzione del forte. E' evidente la mancanza di alcuni gradini in prossimità della discesa.

Grotta dell'elefante - Scaletta con i gradini mancantiGrotta dell'elefante - Scaletta

Entrare nelle viscere della montagna ci suscita sempre una grande emozione e ogni volta immaginiamo quante grotte ancora inesplorate ci sono sotto l'altopiano di Asiago. Già questa a scoprirla dovrebbe essere stato difficile vista la piccola apertura.

Grotta dell'elefante - Primo passaggio a terraGrotta dell'elefanteGrotta dell'elefante - Scaletta

Il buio è la prima difficoltà da affrontare, ma in questa escursione abbiamo utilizzato delle torce da 170 e 200 lumen che ci hanno messo a decisamente nostro agio per quantità di luce, continuavamo a dirci: "non abbiamo mai visto così tanto chiaro in grotta!". Le torce utilizzate sono della Led Lenser i modelli H7 e P5R.

Grotta dell'elefante - Gradini in rocciaGrotta dell'elefante - Illuminazione solo con torciaGrotta dell'elefante

Grotta dell'elefante - VoltaGrotta dell'elefante - Conformazioni

All'interno alcuni muri di contenimento e delle altre scale ricavate nella roccia permettono la discesa.

Grotta dell'elefante - Primo muro di contenimento

Una piccola galleria collegava la sottostante cisterna al Forte Corbin mediante delle tubazioni. Noi non siamo riusciti a proseguire lungo lo stretto passaggio.

Grotta dell'elefante - Collegamento con il Forte CorbinGrotta dell'elefante - Collegamento con il Forte Corbin

Grotta dell'elefante - Gradini in rocciaGrotta dell'elefante - Uno degli esploratori

Nel punto più profondo un altro muretto racchiude l'acqua creando una piccola cisterna.

Grotta dell'elefante - La vasca

Grotta dell'elefante - La vascaGrotta dell'elefante - La vascaGrotta dell'elefante - La vasca

Grotta dell'elefante - La vascaGrotta dell'elefante - La vascaGrotta dell'elefante - La vasca

Grotta dell'elefante - La vascaGrotta dell'elefante - La vasca

Con delle misure approssimative abbiamo calcolato che la profondità è di circa 2,5 metri ma potrebbero anche esserci delle diramazioni non visibili.

Particolare la presenza di altri gradini in roccia che scendono sotto il livello dell'acqua.

Grotta dell'elefanteGrotta dell'elefante - Conformazioni calcaree

Grotta dell'elefante

La grotta non è enorme e si visita in poco tempo, ma è un peccato dover uscire!

Grotta dell'elefante - Verso l'uscitaGrotta dell'elefante - Verso l'uscita

Ribadiamo che non è sicuro scendere senza le opportune sicurezze, questa foto di Federico C. rende più chiaro come bisognerebbe essere equipaggiati.

Grotta dell'elefante - Corretto sistema di sicurezza


 



Come si raggiunge:

Da Treschè Conca si seguono le indicazioni per il Forte Corbin.

Visto la pericolosità del posto, il punto preciso è volutamente omesso.


 



Mappe Interattive:



Grotta dell'elefante
SCHEDA PERCORSO
Provincia:Vicenza
Comune:Roana
Coordinate punto di arrivo:45.83131 - 11.38795
(45°49'53" N - 11°23'17" E)
Coordinate parcheggio:45.83216 - 11.38762
(45°49'56" N - 11°23'15" E)
Altitudine di partenza (m):1096
Altitudine di arrivo (m):1096
Dislivello (m):10
Difficoltà del percorso:EE - Escursionisti Esperti
Ore a piedi (esclusa visita):10 minuti
Come si raggiunge:A piedi
Tipologia:Naturalistico


Data visita: 09/09/2012
Creato il: 23/11/2012

Autore: Corrado DZ.

 

Altri itinerari nelle vicinanze:




;-) :-) :-D :-( :-o :-O B-) :oops: :-[] :-P
Commento
E' possibile modificare le sottoscrizioni o l'invio automatico di nuovi commenti inseriti di questa pagina su Iscriviti a Montagnando.
Per la rimozione dei propri commenti scrivere a montagnando@montagnando.it
Ci riserviamo il diritto di eliminare i commenti ritenuti diffamatori, pubblicitari e non inerenti al contenuto.
Per prevenire lo SPAM automatico, inserisci nella text-box il testo che visualizzi nell'immagine. Inoltre controlla che il tuo browser supporti i cookie, altrimenti il sistema non riconoscerà il controllo e non ti sarà inserito il commento. Grazie.
Aggiorna Captcha »


IMPORTANTE: Il materiale presente nel sito è puramente indicativo. L'utilizzo libero e personale delle informazioni, contenute all'interno del sito, è e rimane di responsabilità dell'utente. Non ci si assume alcuna responsabilità giuridica nel caso di incidente o danni di qualsiasi genere ed origine nell'uso del citato materiale. La visualizzazione o la stampa di informazioni contenute nel sito www.montagnando.it implicano, in modo imprescindibile, la presa visione e l'accettazione di quanto contenuto nell'allegata NOTA INFORMATIVA DI RESPONSABILITA' riguardante la "responsabilità dell'utente" nell'utilizzo delle sopracitate informazioni.

Attenzione: per visualizzare gli annunci pubblicitari viene utilizzato un cookie DoubleClick DART. L'utilizzo di questo cookie consente a Google di pubblicare annunci mirati per gli utenti. Questi cookie non permettono in alcun modo di identificare personalmente l'utente e non includono dati personali.





In questo sito utilizziamo cookies di profiliazione e di terze parti per l'inoltro di pubblicità mirata. Nell'informativa è possibile negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. Continuando a navigare in questo sito acconsenti all'uso dei cookies. Ok Informativa

- Stampa -