Forte Luserna - Montagnando.it

Forte Luserna

avamposto Viaz

 

 

Forte Luserna - avamposto ViazForte Luserna - avamposto ViazForte Luserna - avamposto Viaz

Forte Luserna - avamposto ViazForte Luserna - avamposto ViazForte Luserna - avamposto Viaz



Storia: (tratta dai tabelloni trovati in loco)

L'avamposto Viaz, collocato alle pendici di Cima Campo a controllo della spianata di Malga Campo e della Torra, costituiva il punto più avanzato verso le linee italiane dell'intera fortezza. Realizzato in calcestruzzo e scavato nella viva roccia, si costituiva di una cupola corazzata fissa con due mitragliatrici. L'accesso all'avamposto fortificato avveniva attraverso una lunga galleria nella roccia che dipartendo dalle vicinanze dell'avamposto Oberwiesen conduceva direttamente all'interno del fortino, dopo 210 metri di camminamenti sotterranei.





IMPORTANTE: Il materiale presente nel sito è puramente indicativo. L'utilizzo libero e personale delle informazioni, contenute all'interno del sito, è e rimane di responsabilità dell'utente. Non ci si assume alcuna responsabilità giuridica nel caso di incidente o danni di qualsiasi genere ed origine nell'uso del citato materiale. La visualizzazione o la stampa di informazioni contenute nel sito www.montagnando.it implicano, in modo imprescindibile, la presa visione e l'accettazione di quanto contenuto nell'allegata NOTA INFORMATIVA DI RESPONSABILITA' riguardante la "responsabilità dell'utente" nell'utilizzo delle sopracitate informazioni.

Attenzione: per visualizzare gli annunci pubblicitari viene utilizzato un cookie DoubleClick DART. L'utilizzo di questo cookie consente a Google di pubblicare annunci mirati per gli utenti. Questi cookie non permettono in alcun modo di identificare personalmente l'utente e non includono dati personali.





In questo sito utilizziamo cookies di profiliazione e di terze parti per l'inoltro di pubblicità mirata. Nell'informativa è possibile negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. Continuando a navigare in questo sito acconsenti all'uso dei cookies. Ok Informativa

- Stampa -