Corno di Campo Verde

Osservatorio e teleferica Austro-ungarica (m 2129)

 

Corno di Campo Verde è una cima posta tra la Val Galmarara e la Val Trentin. Poco frequentata perché è fuori dai normali posti turistici e per la mancanza di un sentiero CAI. Il sentiero da seguire è una traccia di un sentiero militare con qualche segno rosso ad indicare la via. Per poterci arrivare bisogna saper consultare la carta topografica ed essere escursionisti esperti.

Corno di Campo Verde visto dalla strada verso Bivio Italia

Il percorso inizia dal bivio di Val Galmarara seguendo le indicazioni per Bivio Italia. Personalmente preferisco fare la strada militare piuttosto che il sentiero CAI 833 perchè la salita è più dolce e si può tranquillamente camminare affiancati chiacchierando e ammirando il paesaggio. La strada militare è un po' più lunga del sentiero ma ci si mette lo stesso tempo.

Passato Bivio Italia si prosegue a sinistra sulla strada verso Campo Gallina. Dopo circa 350 metri si intravede sulla sinistra la traccia del sentiero. Su di un sasso un segno rosso indica la strada.

Corno di Campo Verde - Inizio del sentiero

Sebbene poco frequentato inizialmente il sentiero è ben evidente per le bellissime opere della Grande Guerra.

Sentiero per  Corno di Campo VerdeSentiero per  Corno di Campo VerdeSentiero per  Corno di Campo VerdeSentiero per  Corno di Campo VerdeSentiero per  Corno di Campo Verde

Corno di Campo Verde - ScaleCorno di Campo Verde - CisternaSentiero per  Corno di Campo Verde

Arrivati ad una cisterna le cose si fanno un po' più difficili. Molto sta nella buona lettura della carta topografica, dell'intuito e delle tracce GPS.

Avendo come punto di destinazione la cima, e guardando in quella direzione, qualche segno rosso si riesce a trovare.

Sentiero per Corno di Campo VerdeSentiero per Corno di Campo Verde

Nella parte finale bisogna arrampicarsi tra le rocce per raggiungere una scala che porta ad una piccola piazzola. Sulla piazzola una galleria della Grande Guerra con ancora travi in legno e altri particolari dell'epoca. Per me una grandissima sorpresa per lo stato di conservazione.

Corno di Campo Verde - ScalaCorno di Campo Verde - Ingresso galleria

Corno di Campo Verde - Interno della galleria

Questa galleria è stata probabilmente un osservatorio austro-ungarico utilizzata dal comando della sottostante cittadina di Campo Gallina.

Corno di Campo Verde - Interno della galleriaCorno di Campo Verde - Interno della galleriaCorno di Campo Verde - Interno della galleria

Dalla galleria alla cima è necessario continuare l'arrampicata. Il panorama a 360° è fantastico, dalle due sottostanti valli, al Portule, Cima XII, Monte Chiesa, Monte Forno, Ortigara fino a Marcesina.

Corno di Campo VerdeCorno di Campo Verde

Proseguendo oltre la croce, camminando con attenzione su un campo solcato, si arriva ad una galleria con teleferica che univa Campo Gallina verso, sembra, Corno di Campo Bianco.

Corno di Campo VerdeCorno di Campo Verde - Ingresso Teleferica

Corno di Campo Verde - TelefericaCorno di Campo Verde - Teleferica

Il ritorno sarà lo stesso dell'andata.

Corno di Campo Verde - Monte Trentin e Cima XIICorno di Campo Verde - Vista verso l'OrtigaraCorno di Campo Verde - Campo Gallina


 



Come si raggiunge:

Da Asiago in direzione Trento. Usciti dall'abitato di Camporovere dopo circa 3 km e subito dopo una curva a destra sempre sulla destra inizia una strada a fondo naturale con indicazione Galmarara. Si prosegue per questa strada fino al termine della stessa per circa 7 km. Non è messa molto bene, soprattutto dopo i tornanti.


 



Mappe Interattive:



Corno di Campo Verde
SCHEDA PERCORSO
Provincia:Vicenza
Comune:Asiago
Coordinate punto di arrivo:45.97166 - 11.4808
(45°58'18" N - 11°28'51" E)
Coordinate parcheggio:45.95259 - 11.49538
(45°57'9" N - 11°29'43" E)
Altitudine di partenza (m):1616
Altitudine di arrivo (m):2129
Dislivello (m):550
Difficoltà del percorso:EE - Escursionisti Esperti
Ore a piedi:
(andata e ritorno, esclusa visita)
3 ore 30 minuti
Km totali:13,0
Come si raggiunge:A piedi
Tipologia:Storico, Panoramico




Traccia GPS:

Data visita: 09/08/2020
Creato il: 07/09/2020

Autore: Corrado DZ.

 

Altri itinerari nelle vicinanze:




;-) :-) :-D :-( :-o :-O B-) :oops: :-[] :-P
Commento
E' possibile modificare le sottoscrizioni o l'invio automatico di nuovi commenti inseriti di questa pagina su Iscriviti a Montagnando.
Per la rimozione dei propri commenti scrivere a montagnando@montagnando.it
Ci riserviamo il diritto di eliminare i commenti ritenuti diffamatori, pubblicitari e non inerenti al contenuto.
Per prevenire lo SPAM automatico, inserisci nella text-box il testo che visualizzi nell'immagine. Inoltre controlla che il tuo browser supporti i cookie, altrimenti il sistema non riconoscerà il controllo e non ti sarà inserito il commento. Grazie.
Aggiorna Captcha »


IMPORTANTE: Il materiale presente nel sito è puramente indicativo. L'utilizzo libero e personale delle informazioni, contenute all'interno del sito, è e rimane di responsabilità dell'utente. Non ci si assume alcuna responsabilità giuridica nel caso di incidente o danni di qualsiasi genere ed origine nell'uso del citato materiale. La visualizzazione o la stampa di informazioni contenute nel sito www.montagnando.it implicano, in modo imprescindibile, la presa visione e l'accettazione di quanto contenuto nell'allegata NOTA INFORMATIVA DI RESPONSABILITA' riguardante la "responsabilità dell'utente" nell'utilizzo delle sopracitate informazioni.

Attenzione: per visualizzare gli annunci pubblicitari viene utilizzato un cookie DoubleClick DART. L'utilizzo di questo cookie consente a Google di pubblicare annunci mirati per gli utenti. Questi cookie non permettono in alcun modo di identificare personalmente l'utente e non includono dati personali.





In questo sito utilizziamo cookies di profiliazione e di terze parti per l'inoltro di pubblicità mirata. Nell'informativa è possibile negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. Continuando a navigare in questo sito acconsenti all'uso dei cookies. Ok Informativa

- Stampa -