Cascata del Silan

Breve passeggiata lungo il torrente Silan (m 214)

 

A 10 minuti da auto da Marostica è possibile visitare una delle rare cascate della zona. Il percorso non è impegnativo e di breve durata, l'unica accortezza è l'attraversamento del torrente.

Il percorso inizia in via Appiani a San Michele, nei pressi della pizzeria all'Alpino. La strada costeggia il torrente e poco dopo l'incrocio c'è un divieto di circolazione per le auto.

Inizio del percorso

Si prosegue lungo la strada fino ad arrivare ad un tornante. Poco prima, sulla destra, ci sono le indicazioni per la cascata.

Uscita dalla strada asfaltataTabella del percorsoDettaglio del sentiero

Attraversamento del torrenteAttraversamento del torrenteDettaglio del sentieroDettaglio del sentiero

In pochi minuti si arriva alla cascata.

Cascata del SilanCascata del SilanCascata del Silan

Volendo allungare la passeggiata, dopo la visita alla cascata, è possibile salire a Valrovina su un piacevole e antico percorso, passando su un ponte di pietra costruito sopra ad una voragine, per un cippo confinario del 1700 e arrivare alla sorgente del Silan. Il percorso si allunga complessivamente di circa 45 minuti.

Sentiero in ciotolato verso ValrovinaPonte sulla voraginePercorso sopra alla cascata


 



Mappe Interattive:



Cascata del Silan
SCHEDA PERCORSO
Provincia:Vicenza
Comune:San Michele
Coordinate punto di arrivo:45.78402 - 11.69292
(45°47'2" N - 11°41'35" E)
Coordinate parcheggio:45.77905 - 11.6916
(45°46'45" N - 11°41'30" E)
Altitudine di partenza (m):149
Altitudine di arrivo (m):214
Dislivello (m):80
Difficoltà del percorso:Turistico
Ore a piedi:
(andata e ritorno, esclusa visita)
25 minuti
Km totali:1,3
Come si raggiunge:A piedi
Tipologia:Naturalistico




Traccia GPS:



Storia: (tratta dai tabelloni in loco)

TORRENTE SILAN

Silan: da una base prelatina sel, sil con il significato di corso d'acqua.

La valle del Silan collega direttamente Valrovina e i territori di S. Michele e S. Giorgio di Angarano con il territorio montano della Caina e con i pascoli della Vallerana frequentati fin dalla protostoria. Le sorgenti del Silan si trovano a Valrovina immediatamente a monte del ponte.

Durante la Grande Guerra le sorgenti furono inserite nel sistema di acquedotti che approvvigionavano il fronte e avevano il loro punto di arrivo sul Col D'Astiago nel territorio di Valstagna. Della presa restano ancora testimonianze visibili.


 

Data visita: 08/01/2022
Creato il: 27/01/2022

Autore: Corrado De Zanche

 

Altri itinerari nelle vicinanze:



L'inserimento dei commenti è sospeso fino a giugno 2022 per il passaggio dei dati al nuovo sito di Montagnando.
Torna a trovarci!



IMPORTANTE: Il materiale presente nel sito è puramente indicativo. L'utilizzo libero e personale delle informazioni, contenute all'interno del sito, è e rimane di responsabilità dell'utente. Non ci si assume alcuna responsabilità giuridica nel caso di incidente o danni di qualsiasi genere ed origine nell'uso del citato materiale. La visualizzazione o la stampa di informazioni contenute nel sito www.montagnando.it implicano, in modo imprescindibile, la presa visione e l'accettazione di quanto contenuto nell'allegata NOTA INFORMATIVA DI RESPONSABILITA' riguardante la "responsabilità dell'utente" nell'utilizzo delle sopracitate informazioni.

Attenzione: per visualizzare gli annunci pubblicitari viene utilizzato un cookie DoubleClick DART. L'utilizzo di questo cookie consente a Google di pubblicare annunci mirati per gli utenti. Questi cookie non permettono in alcun modo di identificare personalmente l'utente e non includono dati personali.

Copyright © 2021 | Montagnando.it


In questo sito utilizziamo cookies di profiliazione e di terze parti per l'inoltro di pubblicità mirata. Nell'informativa è possibile negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. Continuando a navigare in questo sito acconsenti all'uso dei cookies. Ok Informativa

- Stampa -